8/12

amiche

E’ bello ritrovarsi. E’ bello pensare che ci possa essere sempre un’altra occasione per non perdersi. Sono belli i sorrisi di oggi, le chiacchiere davanti un caffè e il tentativo di condensare gli ultimi 5 anni in qualche ora. Mi ha dato l’idea che i giorni passati sotto i piumoni a raccontarci, i giorni delle manifestazioni, delle conferenze, dei tè della domenica mattina di undici anni fa, non siano accaduti invano.

Sembra che il tempo sia tornato indietro ed è stato divertente ricorrere ad un’estrema sintesi per dar vita alla compilation degli avvenimenti più brutti e più belli degli ultimi anni. La colonna sonora, naturalmente, è stata qualche risata e molta nostalgia.

Perché nonostante tutto noi siamo sempre noi…, senza ragione, sempre noi… solo passione, sempre noi…senza aver spento i nostri sogni mai…come dice Max Pezzali!

 

Per la foto si ringrazia http://www.photopin.com

2 risposte a “8/12

  1. Il trionfo della banalità e del populismo nostalgico MaxPezzaliano che cerca nel “sogno” una meschina fuga dalla consapevolezza della realtà… una realtà di plastica in cui c’hanno fatto crescere… gli anni 90.

    • Mi dispiace Gino, ma io non la vedo così. Ieri ho avuto la conferma che i sogni possono davvero avverarsi..magari con il tempo cambiano ma in un modo o nell’altro si realizzano. Poi su Max Pezzali che dirti…sarà che io in quella realtà di plastica ci sono cresciuta ma ripensare a quegli anni non mi dispiace affatto. Continua a seguirci mi raccomando 🙂 A presto Mari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...